Postazioni di lavoro a tempo determinato

Alfred Müller AG e thinkNEO GmbH hanno avviato un progetto congiunto a Burgdorf volto alla creazione di nuovi posti di lavoro nella regione attraverso un’offerta di coworking.

Nel centro di Burgdorf i giovani imprenditori possono affittare a breve o lungo termine postazioni di lavoro moderne e interamente equipaggiate. Con i «B.Labs» situati alla Lyssachstrasse 111, Alfred Müller AG e thinkNEO GmbH vogliono consentire l’insediamento di startup che in futuro contribuiranno alla creazione di posti di lavoro nella regione. Fra i primi affittuari troviamo l’associazione healthyEmmental.

Yves O. Aeschbacher, presidente dell’associazione healthyEmmental, è fra i primi inquilini del «B.Labs».

Le 12 postazioni di lavoro open space, a pochi minuti a piedi dalla stazione di Burgdorf, sono ubicate in un edificio dove il trascorso industriale è chiaramente percepibile e che, dopo un completo risanamento, è stato dotato di tutti i comfort di una moderna costruzione. Oltre alla propria postazione di lavoro con annessa infrastruttura, comprensiva di rete, stampante e telefono, i coworker hanno a disposizione anche una lounge, una sala riunioni e una cucina con tavolo per l’utilizzo in comune. Alfred Müller AG si è occupata dell’ampliamento e dell’arredo degli spazi dei «B.Labs», mentre thinkNEO GmbH li affitta e gestisce. Entrambi i promotori vogliono sostenere i fondatori di imprese o le aziende estere che intendono operare in Svizzera o nella regione di Berna/Burgdorf, offrendo loro la possibilità di avviare l’attività professionale in modo rapido e senza grandi investimenti. L’iniziativa di Alfred Müller AG va considerata nell’ottica del progetto avviato nel quartiere di Suttergut nei pressi della stazione di Burgdorf: «I nostri investimenti in questa zona mirano alla creazione di un polo economico in espansione», ribadisce il membro della direzione François Bernath. «Con i «B.Labs» siamo convinti di fornire un contributo attivo in proposito.»

Le postazioni lavorative in spazi condivisi distano a pochi minuti a piedi dalla stazione.
I «B.Labs» offrono un ambiente lavorativo moderno, luminoso e piacevole.

Affittati già cinque spazi lavorativi

L’offerta è rivolta principalmente alle aziende attive nell’economia sanitaria, ma in generale è destinata alle imprese di tutti i settori. Attualmente sono già state affittate cinque postazioni di lavoro a varie società del settore sanitario. E non si tratta certo di una coincidenza. L’idea di mettere a disposizione degli spazi di coworking è nata dal Verein Gesundheitswirtschaft Burgdorf (associazione economia sanitaria Burgdorf) B.forHEALTH che si è posto l’obiettivo di potenziare e promuovere la regione di Burgdorf come polo dell’economia sanitaria e del settore Life Sciences. Alfred Müller AG e thinkNEO GmbH sono entrambe membri di questa associazione.

«Grazie all’attività di commercializzazione del Verein Gesundheitswirtschaft Burgdorf, le aziende del settore Life Sciences a conoscenza costantemente sull’attrattività dell’area di Burgdorf», spiega Patrick Roth, contitolare di thinkNEO GmbH e direttore di B.forHEALTH. «Alcune ditte svizzere ed estere, con le quali eravamo in contatto già prima dell’apertura dei «B.Labs», hanno aspettato questa opportunità per avviare la loro attività a Burgdorf senza dover operare grandi investimenti.» La necessità di disporre di spazi lavorativi, che consentisse di creare con un supporto professionale in modo rapido e semplice un’attività imprenditoriale, era già stato segnalato dall’Ufficio per lo sviluppo economico del Canton Berna.

«Visto le nostre condizioni favorevoli, confido che potremo affittare altre postazioni di lavoro», sottolinea Patrick Roth. L’esperto consulente aziendale è già in trattativa con altri interessati.

I direttori dei «B.Labs» Patrick e Karin Roth (a destra e in centro) assistono gli inquilini in caso di necessità. A colloquio con Yves O. Aeschbacher, presidente dell’associazione healthyEmmental.

Assistenza durante la difficile fase di costituzione

I neoimprenditori possono avvalersi dei «B.Labs» per un breve periodo come spazi di coworking oppure a lungo termine come «incubatori» veri e propri durante la fase iniziale, che spesso si rivela delicata. In caso di necessità, thinkNEO GmbH affianca le startup in ambito amministrativo, nella creazione di una rete di networking nella regione e anche nello sviluppo dell’attività operativa. «La creazione di settori aziendali come la contabilità o la protezione del brevetto risulta difficoltosa per molte startup», ribadisce Karin Roth, cotitolare di thinkNEO GmbH e direttrice dei «B.Labs». «Con i nostri servizi vogliamo aiutare i neoimprenditori a svilupparsi con professionalità fin dal primo giorno. Inoltre, permettiamo loro di entrare in contatto con una solida rete di fornitori di servizi locali.»

Karin Roth non ha dubbi riguardo alla riuscita dei «B.Labs»: «Il coworking è una tendenza relativamente giovane, ma di successo. Mentre in diverse località del canton Berna esiste già oltre una dozzina di spazi lavorativi condivisi, Burgdorf non disponeva finora di una simile offerta.» La nostra interlocutrice ritiene che Burgdorf sia un luogo interessante per le aziende che si basano tanto sulla tecnologia quanto sulle conoscenze. «La presenza di società attive a livello mondiale nella tecnologia medica e nella biotecnologia rendono Burgdorf un polo dell’innovazione in questo ambito.»

Fra i primi inquilini dei «B.Labs» troviamo l’associazione healthyEmmental. Nella videointervista il presidente Yves O. Aeschbacher presenta l’associazione e spiega (in tedesco) perché ha optato per questa soluzione:

Informazioni B.Labs

Informazioni Healthy Emmental

 

 

Una postazione di lavoro a partire da 50 franchi

Gli spazi di coworking a Burgdorf possono essere presi in affitto a giornata o per un periodo più lungo e la sala riunioni anche a ore alle seguenti condizioni:

  • Affitto mensile di una postazione di lavoro: 580 franchi
  • Affitto giornaliero di una postazione di lavoro: 50 franchi
  • Affitto della sala riunioni (1 ora): 30 franchi
  • Affitto della sala riunioni (mezza giornata): 80 franchi
  • Affitto della sala riunioni (1 giornata): 150 franchi

Nei costi è compresa la seguente infrastruttura: high speed WiFi, stampante, scanner, sala per videoconferenze, lounge, cucina con tavolo.

All’occorrenza, thinkNEO GmbH affianca gli inquilini con diversi servizi, fra cui amministrazione, amministrazione fiduciaria, consulenza giuridica, analisi di mercato e management ad interim.

Spazi di coworking

Il coworking è un nuovo e apprezzato modello lavorativo, divenuto sempre più popolare in questi ultimi anni. Le startup e principalmente le piccole aziende, i creativi, i liberi professionisti o i nomadi digitali lavorano in spazi perlopiù ampi e aperti. Possono lavorare senza dipendere gli uni dagli altri, ma anche trarre vantaggi reciproci e partecipare a progetti congiunti.

Gli spazi di coworking come il «B.Labs» a Burgdorf offrono postazioni di lavoro e infrastruttura (rete, stampante, scanner, fax, telefono, beamer, sale riunioni) a tempo determinato e consentono la creazione di una società (community). L’utilizzo è sempre non vincolante e flessibile dal punto di vista temporale.

Fonte: wikipedia

 

Fotografie e video: Stefanie Sonderegger